tecnobios prenatale
FetalDNA test FetalDNA test
(dalla 10^ settimana)
Cariotipo fetale mediante Array-CGH Cariotipo fetale mediante Array-CGH
Traslucenza nucale (Ecografia genetica)+ Bitest (BHCG e PAPP.A) Translucenza nucale (Ecografia genetica)+ Bitest (BHCG e PAPP.A)
Villocentesi Villocentesi
(dalla 10^ settimana)
Amniocentesi Amniocentesi
(dalla 16^ settimana)
Ecografia del I trimestre (5a-12a settimana) Ecografia del I trimestre
(5a-12a settimana)
Ecografia morfologica precoce di II livello (15a-16a settimana) Ecografia morfologica
precoce di II livello
(15a-16a settimana)
Ecografia morfologica funzionale di II livello (20a-22a settimana) Ecografia morfologica
funzionale di II livello
(20a-22a settimana)
Ecografia morfologica funzionale di II livello (30a-32a settimana) Ecografia morfologica
funzionale di II livello
(30a-32a settimana)
Valutazione liquido amniotico Valutazione liquido amniotico
AFI (37a-40a settimana)
Convenzioni
Fetal Medicine Foundation
 
Specialità e Servizi
Ecografia del I trimestre Ecografia del I trimestre
(tra 5^ e 12^ settimana di gravidanza)

Indicazioni
Inizialmente veniva indicata solo per le coppie a rischio (pregressa gravidanza extrauterina, abortività precoce, malformazioni ecc.), oggi è consigliata a tutte le pazienti perhè consente una diagnosi precoce di molti problemi fetali e per la valutazione della translucenza nucale.


Possibilità diagnostiche
• Consente la diagnosi precoce di vitalità dell’embrione mediante il rilievo del BCF e dei movimenti
• Consente la corretta definizione dell’età gestazionale
• Riconosce precocemente le gravidanze gemellari e con certezza il numero di placente (la corionicità costituisce il fattore principale per la prognosi delle gravidanze gemellari)
• Identifica precocemente e definisce la sede di una gravidanza extra-uterina
• Consente la diagnosi precoce di un embrione non vitale o dell’assenza di un embrione
• Consente la diagnosi di malformazioni fetali maggiori (anencefalia, igroma cistico, difetti della parete addominale,assenza degli arti ecc.)
• Seleziona le pazienti ad aumentato rischio di patologia cromosomica e di alcune malformazioni come le cardiopatie mediante il rilievo e la misura dello spessore della traslucenza nucale
• Identifica fibromi definendone sede, volume, rapporti con la cavità uterina e vascolarizzazione
• Identifica neo-formazioni uterine e annessialili


Attendibilità
L'accuratezza diagnostica dipende principalmente dal medico che la esegue, deve essere un medico esperto cioè specializzato nell'esecuzione quotidiana e costante di tali tipi di esami.


Tempi di risposta
Immediati e costituiti da referto cartaceo corredato da immagini ecografiche e da registrazione integrale dell’esame in DVD.


Ecografia I trimestre Ecografia I trimestre (gemelli)



Tecnobios Prenatale
UNITA’ DI MEDICINA PRENATALE CHE OPERA PRESSO S.I.S.Me.R.

Sede operativa, Ambulatori Ecografici e Diagnosi Prenatale
Via Mazzini, 12 - 40138 Bologna (BO) - Italia

Per informazioni e contatti:
Telefono + 39 051 241 030
Telefax + 39 051 302 933
E-mail: segreteria@tecnobiosprenatale.it
 

Direttore Sanitario: Dott. Daniele Barnabè

Medico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia

AUT. P.G. 117246 del 25/05/2005
Comune di Bologna


Il Centro I Prestazioni & Servizi I Servizi Online I Area News I Contatti  C.F. e P.Iva 04127820373 - Credits | Informativa sulla Privacy